vai al sito del Comitato "la Villa Reale è anche mia
ALCUNE RAGIONI DEL NOSTRO DISSENSO RISPETTO ALLA PRESENZA NEL PARCO DEL GOLF CLUB
Monza e Milano insieme ricavano solo 560.000 euro annui dall'affitto dell'intera area golf (93 ettari di un parco storico, vale a dire 60 centesimi al metro quadro).
offerta vantaggiosa
Nel Parco di Monza c'è il Golf Club Milano, naturalmente un club privato. Trecento soci hanno in uso esclusivo un milione di metri quadrati di Parco. Tutti gli altri (2 milioni di visitatori l'anno) dispongono di circa 3 milioni di metri quadri liberi da concessioni!
Per diventare socio del Golf Club Milano è necessario essere presentati da un socio (c'è una lista d'attesa), pagare 15.000€ a fondo perduto per l'iscrizione e una quota annua di 3.000€.
In un anno i gestori del Club incamerano 2.100.000€ di quote sociali, mentre pagano un canone annuo di affitto di 560.000€.
Contro il rinnovo della concessione sono state raccolte oltre 3.000 firme, ma gli amministratori monzesi hanno preferito ignorarle, ed hanno rinnovato la concessione senza nemmeno chiedere la restituzione di una buca delle 27 di cui il campo di golf dispone: 9 in più delle 18 richieste per le gare internazionali. Nel 2008 al Golf Club Milano è stata rinnovata la concessione per 14 anni, vale a dire sino al: 2022

Si crede comunemente che i campi da golf siano ecocompatibili con il territorio circostante, ma purtroppo NON E' VERO: in questa pagina vi sono le informazioni relative ai danni causati all'ambiente dalla manutenzione dei campi da golf, come quello inserito all'interno del Parco.
mappa del parco  |    |  mappa sito  |  newsletter  |  petizioni  |  segnala il sito
 Via Raiberti 5, 20900 Monza (MB) - tel 039 382147